ErroreSQL Torre Angela Scacchi - Articoli: International Livigno Chess Open 2011
Home Ricerche Tornei Partite Fotografie Documenti 5 x 1000
Articoli
  Eventi
<
Maggio
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --
Questo mese
  Statistiche
   
 
  International Livigno Chess Open 2011
Inserito il 21 settembre 2011 alle 17:49:43 da Michele B..

Sono partito per Livigno dell’11/9 alle 8:15 da Termini, sono arrivato alle 18:00 in questo magico posto. Ci viene a prendere un bel taxi dell’organizzazione “Circolo Amos Cusini” e sono in ottima compagnia di Gm: Miso Cebalo (Croazia 2478, si piazzerà 36° su 52), Sandro Marco (Argentina 2597, arriverà 20°), Timoshenko Georgy (Ucraina 2578),  ecc, (alla fine del Torneo Timoscenko Georgy  si piazzerà 3° e vincerà oltre al premio in denaro di 700,00 euro, un orologio della Jaguar, nero di valore pari a 1800 euro!!)<br>
Avete visto che forza di torneo? 22 GM!!
Il Maestro Internazionale Fabio Bruno, nonché  Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, al discorso alla premiazione ha detto proprio che il livello di forza dei partecipanti è stato uno dei più alti raggiunti in Italia.
Vengo ricevuto la sera con una presentazione dei miei amici del Circolo che conosco da diversi anni (quando il Torneo ancora non era in programma).
Il Clima è freschissimo, il cielo è azzurrissimo.
Livigno si trova a 1816 m. s.l.m.
Ha una storia molto particolare…vi invito a curiosare sul sito <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Livigno" target="_blank">di wikipedia</a>.
Io sono sempre venuto a Marzo, ed ho visto il paese con la neve, perciò bianco bianchissimo. Vederlo di un colore diverso mi ha colpito…verde, tantissime sfumature di verde, arancione, ma anche marrone. Sono contento di vederlo sotto un altro aspetto.<br>
Ci sono tutte le persone che vanno in bicicletta, e l’aria è proprio frizzante!!
E’ la prima volta che vado in montagna a fare un Torneo di Scacchi!!
Parteciperò al Torneo B, nel Torneo A la forza è a dir poco impressionante…è riservato a giocatori over 2000.
Il Torneo è difficile, sono il numero 2 per punteggio Elo, gioco con 1990, dato che avevo perso 32 punti in Serbia a Novi Sad, quest’estate!
Inizio con 2 patte molto complicate, dove avevo paura di forzare la posizione, poi inizio anche ad ambientarmi, c’e da dire anche che per le prime quattro sere ho sempre fatto le 3 di notte a lavorare al pc, per il mio lavoro di Roma, non ero proprio in vacanza!! Arrivavo alla scacchiera un po’ stanco…giocando mi riposavo…si può dire, perché non cercavo mai di forzare la posizione…
Poi ho iniziato a vincere, e piano piano pensavo che il colpaccio lo potevo proprio fare, sono stato anche fortunato, ho approfittato degli errori dei miei avversari, e ho saputo mantenere molto sangue freddo in posizioni “disperate/difficili”.
Inoltre per 2 mattine alternate, insieme ai ragazzi di tutte le Scuole elementari dei dintorni, abbiamo visto al cinema “Scacco Matto nel Bronx” io e la WFM Maria Teresa Arnetta (che al Torneo conquisterà la sua prima norma WIM), a mo di conferenza gestivamo il tutto ossia 200 bambini!! Sono intervenuti la WIM Marina Brunello, Miso Cebalo e poi Michele Godena che è stato sommerso da una folla incredibile di bambini che volevano un suo autografo!! <_div>Rimarrò fino al 25 di Settembre dove farò dei corsi anche nelle Scuole di qui e con i miei amici del Circolo, inutile dire che aver vinto il torneo A, mi ha dato molta popolarità qui in paese…<br>
Vorrei continuare a voler scrivere moltissime cose…ma vorrei dire che con gli Scacchi “divertendosi” si può arrivare veramente in tanti posti… <_div>
Saluto con molto affetto i ragazzi ed i genitori del Circolo di Torre Angela, con un particolare pensiero a Matteo La Greca che ha raggiunto recentemente la categoria di Terza Nazionale e a Virginia Colantuono che stà disputando in questi giorni l’Europeo ad Albena in Bulgaria!!
Forza Virginia!!

Michele Blonna


 

  Eventi del mese
   
 
  Esercizi del giorno